Livia De Stefani, narratrice femminista ed ecologista ante litteram

Livia De Stefani nasce a Palermo nel 1913 da una ricca famiglia di proprietari terrieri. A diciassette anni sposa lo scultore Renato Signorini e si trasferisce a Roma. Qui viene incoraggiata a scrivere dallo scrittore Alberto Savinio. Sempre a Roma conosce Vitaliano Brancati, Elsa Morante, Maria Bellonci; entra in dialogo come protagonista con gli intellettuali... Continue Reading →

♫ “Setting a poem to music is my way to embody it”. An interview to the artist and musician Josephine Foster / “Mettere una poesia in musica è il mio modo di incarnarla”. Un’intervista all’artista e musicista Josephine Foster

Con il post di oggi prende avvio la rubrica Parallax - interviste a/su artiste. With this post we launch the column Parallax - interviews to/on women artists. [italiano sotto] 'Remarkable, ghostly music’ The Guardian Josephine Foster is a musician and artist from Colorado. She is known to breathe new life into archaic forms, embodying the... Continue Reading →

Virgilia D’Andrea, Non sono vinta. Raccolta di scritti tra anarchia e antifascismo

Inserirsi nel dibattito italiano contemporaneo sull’antifascismo apportandovi un punto di vista nuovo o meno esplorato non è scontato, soprattutto se si considerano i toni di diatriba che ha assunto negli ultimi anni, in cui l’antifascismo da valore indiscutibile e fondante della nostra Repubblica, che tutti dovremmo condividere, è diventato feticcio contestabile, medaglia d’onore per alcuni... Continue Reading →

Un mondo noir: l’umorismo di sopravvivenza in Suzanne Lummis / Noir World: the Survivalist Humor of Suzanne Lummis

[english version below] Avete mai pensato di avviare un'attività che affitta madri immaginarie, o di scrivere necrologi in versi a pagamento, «per quando arriva quel momento»? Suzanne Lummis sì. Come nel suo testo Modi per fare soldi «ti laveremo il gatto, la cocorita [...] porteremo a spasso il tuo spaniel e pure tua nonna». L'autrice, che... Continue Reading →

Maria Occhipinti, il pane del cuore

[ascolta il podcast a fine post ] Analfabeta e autodidatta, Maria Occhipinti è una donna che racconta raccontando-si, alzando la sua voce limpida e ribelle in un mondo femminile da sempre prevaricato dalle regole di un sistema chiuso, tristemente violato e costretto nella morsa indolente dell’assuefazione ai dettami del potere. Lei, donna del popolo, in... Continue Reading →

Le Ortique Podcast Fest vol. 1: le autrici e i contributi

Le Ortique ringraziano tutti le partecipanti e i partecipanti al nostro primo Podcast Fest. Abbiamo riscoperto le voci di poete, scrittrici e fotografe: Anna Maida Adragna, Nadia Anjuman, Alberta Bigagli, Helle Busacca, Fausta Cialente, Elena Clementelli, Maria Cumani, Gloria Fuertes, Amalia Guglielminetti , Armanda Guiducci, Jolanda Insana, Liyla Kuznetsova, Vishwaprija Iyengar, Gianna Manzini, Milena Milani,... Continue Reading →

Una donna di Ragusa. Maria Occhipinti si racconta

[ascolta il podcast a fine post ] Convinta come sono dell’importanza dell’esperienza, necessaria per agganciare un argomento, un tema, un’autrice, autore, e farne oggetto di interesse, vorrei che il nostro discorso prendesse l’avvio dal mio personale incontro con la figura, la vita e l’opera di Maria Occhipinti. Nel 2017 sono stata coinvolta in un progetto... Continue Reading →

Le Ortique Podcast Fest vol.1

[Eng text below] Le Ortique vi aspettano con il loro 𝐏𝐎𝐃𝐂𝐀𝐒𝐓 𝐅𝐄𝐒𝐓 per rileggere e riscoprire le artiste dimenticate di ogni tempo e luogo d'origine. Un altro appuntamento aperto al pubblico, cui invitiamo tutt* a partecipare. Creeremo un evento in streaming il 24 luglio alle 18:30 con tutti i contributi raccolti nei giorni precedenti la... Continue Reading →

da Poesie in diesis di Livia De Stefani (ita/eng)

[ascolta i podcast nel post ] Notturno n. 4 Non morirò. Vivo ancora. Ancora di te del tuo profondo sonno fra le braccia dell’altra. Ti odio. Nell’odio io incendio foreste più fonde di quelle d’amore. Al lume di fiamme vermiglie m’inoltro nel fuoco vestita dei miei capelli. Voluttà rinnovate, interminabili saziano le affamate notti, alzano... Continue Reading →

Blog at WordPress.com.

Up ↑

Create your website at WordPress.com
Get started