Claire Goll, Cercando di afferrare il vento. Recensione

di Francesca Fiorentin Opera autobiografica e ritratto di artisti tra il primo e il secondo dopoguerra, il testo di Cercando di afferrare il vento con traduzione e cura di Dario Borso (Prospero editore 2021, pp. 420) è centrato dalla volontà di Claire Goll di rappresentare la dimensione umana degli artisti conosciuti, i maggiori del suo... Continue Reading →

“Dalla mia pianura sconfinata che protende al mare…”. Attraverso Cordula Poletti

di Jessy Simonini I. Poche autrici sono state vittima di un soffocamento come Cordula Poletti. Un “soffocamento”, per riprendere la formula di Joanna Russ, che paradossalmente è avvenuto anche nei rari momenti d’essere in cui il suo nome è ricomparso, istante breve e lievissimo, dalle pinete adriatiche dove si celava. Perché di lei si è... Continue Reading →

Milena Milani: poesie da Ignoti furono i cieli

a cura di Maria Ester Nichele Milena Milani: il 24 dicembre è il tuo anniversario della nascita. Queste due poesie sono tratte dal libro editato da Edizioni del Cavallino (Venezia, 1944), con il ritratto di Milena Milani di Filippo De Pisis; titolo: Ignoti furono i cieli. Parole Parole soltantovorreiparole da illudereparole da ridire lacrimandosulla mia... Continue Reading →

Livia De Stefani: poesie ritrovate

Alcune delle poesie di Livia De Stefani pubblicate postume nella raccolta Poesie in diesis (Editrice Ianua 2001) erano già apparse, in forma diversa, su «La Fiera Letteraria» negli anni Cinquanta, quando presumibilmente l'autrice le aveva scritte. La pratica di anticipare testi che poi sarebbero diventati una vera e propria raccolta in libro è comune a... Continue Reading →

Marie-Claire Bancquart, poeta delle cose da niente [ita, fra]

di © Marilyne Bertoncini [French below/ Texte français ci-dessous] immagine di copertina tratta dal sito delle édizioni Castor Astral, dove, in collaborazione con la poeta, Claude Ber ha pubblicato nel 2019 Toute minute est première , libro essenziale per la biobibliogafia di Marie-Claude Bancquart. Musarder Una rubrica bilingue (italiano/francese) a cura di Marilyne Bertoncini. Incursioni nella storia della... Continue Reading →

Capaci finalmente di fiorire: la poesia di Sandra Madu, «quando da carta silenziosa si fa voce viva e sincera»

di Valentina Di Cesare e Viviana Fiorentino Latitudini/Latitudes Sandra Madu nasce in Nigeria nel 1997. Giunge in Italia ancora bambina, con la famiglia. Si laurea nel 2019 presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” in Lingue e Letterature Straniere con una tesi che indaga la particolare identità dinamica dei migranti. Vive a Milano dove... Continue Reading →

Marceline Desbordes-Valmore (1786-1859), eroina romantica e poeta precursore del romanticismo [ita, fra]

illustrazione di copertina : Constant-JosephDesbordes : Marceline Desbordes-Valmore, museo di Douai_(particolare) di Marilyne Bertoncini [French below/ Texte français ci-dessous] Musarder Una rubrica bilingue (italiano/francese) a cura di Marilyne Bertoncini. Incursioni nella storia della letteratura francese, per riscoprire scrittrici francesi dimenticate. / Musarder A bilingual column (Italian/French) by Marilyne Bertoncini. Intrusions into French Literature to rediscover... Continue Reading →

♫ Marta Fabiani – Maratona

di Marco Scarpa Era il 1977 l’anno in cui questo libro usciva per la Cooperativa Scrittori. Più di quarant’anni. E non ha perduto un minimo dello smalto. Il linguaggio diretto, nessuna concessione al perbenismo, un pugno allo stomaco. Dire senza la necessità di trovare la parola pacata. Una scrittura non addomesticata la cui asprezza sta... Continue Reading →

Margarete Susman, grande pensatrice in dialogo con i maggiori filosofi e poeti del suo tempo: dal male al libro di Giobbe.

di Francesca Fiorentin Margarete Susman nasce ad Amburgo il 14 ottobre 1872. I genitori, di origine ebraica, non danno alla figlia alcuna istruzione religiosa. A undici anni si trasferisce in Svizzera con la famiglia. Torna in Germania per studiare filosofia all’università, e a Monaco conosce G. Simmel e M.Buber. Fino alla fine della repubblica di... Continue Reading →

Blog at WordPress.com.

Up ↑

Create your website with WordPress.com
Get started