“Telefoni che squillano a vuoto, gatti obesi e terremoti”: la poesia di Suzanne Lummis

di Veronica Chiossi from/da Open 24 Hours (Lynx House Press, 2014) / pic by Fanny Dabigny 664-8630 For Ted Schmitt (1940–1990) and many others I pass this number in my phone book, the seven everyday digits a sequence I won’t dial anymore – like passing a house abandoned but filled with echoing rooms that were... Continue Reading →

“Scrivere le Nuove lettere portoghesi è stata una delle cose più importanti della mia vita”

[intervista apparsa sul portale portoghese di informazione alternativa Esquerda.net il 25 ottobre 2020 a cura di Mariana Carneiro – traduzione e note a cura di Alice Girotto] Il 25 ottobre 1973 ebbe inizio il processo alle “Tre Marie”, autrici del libro Nuove lettere portoghesi. In quest’intervista concessa a Esquerda.net, Maria Teresa Horta parla del processo... Continue Reading →

♫ Resiste all’ombra: La Poesia di Koralia Theotoka – Part. II / Enduring the Shadow: The Poetry of Koralia Theotoka [eng below]

di/by Natasha Remoundou [prima parte dell'articolo su Koralia Theotoka qui/ first part of the article about Koralia Theotoka here] "Her death had the notion of a discreet departure from the theatre auditorium, where the play was mediocre and of poor taste, and where everything stagnant no longer aroused her interest, it did not lead towards... Continue Reading →

♫ Resiste all’ombra: La Poesia di Koralia Theotoka – Part. I / Enduring the Shadow: The Poetry of Koralia Theotoka [eng below]

di/by Natasha Remoundou Il suicidio femminile come tropo estetico in letteratura ha tradizionalmente sottoposto ai lettori una serie di personaggi di finzione, iconici, in posizione liminare nella loro idealizzazione tra sottomissione femminile, purezza verginale e martirio, da un lato, o follia e ribellione, depravazione morale e mostruosità, nell’immaginazione creativa degli scrittori (principalmente uomini). Eppure, sia... Continue Reading →

♫ “L’arte è necessaria perché abbiamo bisogno di due mondi in cui vivere” – un’intervista alla artista Antje Stehn e alcune sue poesie / “Arts matter because we need two worlds to live in” an interview to the artist Antje Stehn and some poems. [ita/eng]

di Valentina Di Cesare e Viviana Fiorentino [eng text below] Latitudini/Latitudes Antje Stehn, nata in Germania, risiede in Italia. Poeta, artista visiva, produttrice video, curatrice artistica, dal 1990 ha esposto il suo lavoro in numerose mostre internazionali in Europa e negli Stati Uniti. Nel suo lavoro, le sue poesie sono integrate alle installazioni dando luogo... Continue Reading →

Francisca Aguirre. La riscrittura del mito. La centralità del ruolo della donna

(...) Nella sua vasta produzione letteraria dove si alternano opere in prosa e poesia, Aguirre manifesta subito l’intenzione e l'urgenza di voler accedere all’interiorità dei personaggi per sposarne un punto di vista più intimo e profondo. Ma non c’è in questo nulla di artificioso o retorico. Al contrario, in Aguirre si verifica, come in Lorca, una misteriosa e fortunosa fusione tra il semplice, il naturale e l’essenziale (...)

“Come lo vedi il mare?” – un’intervista alla poeta greco italiana Helene Paraskeva e alcune sue poesie

Latitudini/Latitudes Con questa intervista, prende avvio la rubrica Latitudini/Latitudes. Latitudini, distanze e lontananze misurate lungo i meridiani delle lingue, paralleli poetici, narrativi, traduzioni che valicano gli emisferi linguistici, prospettive culturali diverse che disegnano la rete del mappamondo di culture che abitiamo. La rubrica "Latitudes/Latitudini" ospiterà interviste e dialoghi con autrici da tutto il mondo che... Continue Reading →

Un mondo noir: l’umorismo di sopravvivenza in Suzanne Lummis / Noir World: the Survivalist Humor of Suzanne Lummis

[english version below] Avete mai pensato di avviare un'attività che affitta madri immaginarie, o di scrivere necrologi in versi a pagamento, «per quando arriva quel momento»? Suzanne Lummis sì. Come nel suo testo Modi per fare soldi «ti laveremo il gatto, la cocorita [...] porteremo a spasso il tuo spaniel e pure tua nonna». L'autrice, che... Continue Reading →

Le Ortique Podcast Fest vol. 1: le autrici e i contributi

Le Ortique ringraziano tutti le partecipanti e i partecipanti al nostro primo Podcast Fest. Abbiamo riscoperto le voci di poete, scrittrici e fotografe: Anna Maida Adragna, Nadia Anjuman, Alberta Bigagli, Helle Busacca, Fausta Cialente, Elena Clementelli, Maria Cumani, Gloria Fuertes, Amalia Guglielminetti , Armanda Guiducci, Jolanda Insana, Liyla Kuznetsova, Vishwaprija Iyengar, Gianna Manzini, Milena Milani,... Continue Reading →

Blog at WordPress.com.

Up ↑

Create your website with WordPress.com
Get started