Design a site like this with WordPress.com
Get started

#podcastfest | Emanuela Mannino legge Adrienne Rich, Notte in cucina

Adrienne Rich (Baltimora, 16 maggio 1929 – Santa Cruz, 27 marzo 2012) è stata una poetessa, saggista, insegnante e femminista statunitense di origini ebraiche. Il suo primo libro fu pubblicato nel 1951 con il titolo di A Change of World e gli auspici di W. H. Auden. Venti le raccolte di poesia pubblicate negli anni fino... Continue Reading →

#PodcastFest – Debi Sandrin legge Amalia Guglielminetti

Torinese, nata nel 1881 e lì scomparsa nel 1941, Amalia Guglielminetti è stata una poeta nota per i suoi versi di "una femminilità accesamente sensuale e di una sincerità autobiografica spinta fino all'audacia" (Treccani). Nella sua poesia è riconoscibile il riferimento a d'Annunzio, già presente in molti autori della stessa generazione, per l'influenza italiana ed... Continue Reading →

#PodcastFest – Colin Dardis legge Nora Hopper Chesson

Leggiamo e riascoltiamo insieme le #autricidimenticate proposte dagli ospiti della #PodcastFest vol. 2 del 28 aprile. Colin Dardis, poeta e sound artist nordirlandese, ci presenta Nora Hopper Chesson (1871-1906), poeta e giornalista inglese. Le scarne notizie biografiche che si hanno di lei ne riportano la precocità (non aveva ancora 17 anni quando fu pubblicata la sua prima poesia sul settimanale... Continue Reading →

Le ferite della guerra e del dopoguerra nei ragazzi e nelle donne di Laudomia Bonanni

di © Loredana Magazzeni * Laudomia Bonanni, Il bambino di pietra, Roma, Cliquot, 2022. Sono contenta dell’invito a questa bella occasione di stare insieme a riflettere sulle scrittrici del passato ingiustamente dimenticate e meritoriamente riscoperte da case editrici piccole e giovani, come la Cliquot. Il mio primo incontro con Laudomia Bonanni avvenne negli anni Ottanta,... Continue Reading →

#proseritrovate – Marise Ferro, Riflessioni di una scrittrice su recenti polemiche

Per la rubrica #proseritrovate, proponiamo delle narrazioni dell'autrice Marise Ferro uscite su  «Stampa Sera» negli anni Cinquanta e Sessanta. Per questo quarto appuntamento abbiamo scelto un articolo incentrato su argomenti culturali. Nel 1959, infatti, Marise Ferro si poneva il problema del "matriarcato", dell'"emancipazione femminile" e del ruolo delle donne dopo la "distruzione del focolare" fascista,... Continue Reading →

#proseritrovate – Marise Ferro, Gli inganni

Per la rubrica #proseritrovate, proponiamo delle narrazioni dell'autrice Marise Ferro uscite su  «Stampa Sera» negli anni Cinquanta e Sessanta. Il racconto di oggi ha come protagoniste Elvira e Ottavia, una cameriera e la sua padrona, alle prese con una discussione sul matrimonio e sulle scelte di vita, ma anche su molto altro; l'autrice mette in... Continue Reading →

#PodcastFest – Beppe Costa legge Luce d’Eramo

«Non esiste.» «Che cosa non esiste?» «Il punto di non ritorno. Cristo viene quando vuole.» «Già, il Cristo furtivo come un ladro…» «Nessun furto» fece no con la testa padre Chiarani, «è una scintilla che ti s’accende nell’anima quando meno te l’aspetti.» «E perché?» «Non lo so.» «Miracolosamente», Vainati calcò la pazienza nella voce, «certo,... Continue Reading →

Create a free website or blog at WordPress.com.

Up ↑